Go to Main Navigation Go to ariane Go to Social Networks Go to Bottom Navigation
e-shop
picture e-shop
Orologi
picture Orologi
L'universo Longines
picture L'universo Longines
Rivenditori
picture Rivenditori
Servizio Clienti
picture Il marchio
 
en en-AU en-GB fr fr-CH de de-CH es it it-CH ko pl zh-Hans zh-Hant ja ru th tr

Search

Tennis; Longines Future Tennis Aces; 2018
31/05/2018
Roland-Garros
Longines Future Tennis Aces 2018

In qualità di Sponsor titolare del “Roland-Garros Junior Wild-Card Competition by Longines”, il brand orologiero svizzero e la Federazione Francese di Tennis hanno ufficialmente consegnato una wild card ai vincitori di questa esclusiva competizione internazionale. Il 26 maggio 2018, in uno dei campi del Roland Garros, i brasiliani Ana Paula Melilo e Mateo Reyes hanno sconfitto rispettivamente la cinese Cao Xue (7-6, 6-2) e l’indiana Shrivalli Bhamidipaty (7-5, 6-4), l’indiano Siddhant Banthia (6-3, 6-3) e il cinese Zhou Xinmu (6-4, 6-2). Come premio per le loro eccellenti prestazioni sportive, i vincitori sono stati omaggiati con degli eleganti segnatempo Conquest Roland Garros realizzati dal brand orologiero svizzero in onore del prestigioso torneo parigino.

 

Per l’edizione 2018, la competizione si è disputata in tre paesi: Brasile, Cina e India. A inizio anno, i giovani tennisti si erano qualificati sulla terra rossa nei paesi di origine, giocando dei match alle stesse condizioni del torneo del Roland Garros. Le qualificazioni si sono svolte dal 12 al 15 aprile a Belo Horizonte, Brasile (Pampulha Iate Clube), dal 23 al 26 aprile a Nanchang, Cina (Zhongshang Tennis Club) e dal 25 al 27 aprile a Delhi, India (Delhi Lawn Tennis Association).

 

Tuttavia, la sfida per i vincitori non è ancora conclusa, poiché ora avranno accesso al torneo French Open Junior che si svolgerà al Roland Garros dal 3 al 9 giugno 2018.

 

%break%Longines alla ricerca dei campioni di domani

Il brand orologiero svizzero da sempre attribuisce una grande importanza al sostegno e all’organizzazione di competizioni che promuovano le attività sportive dei giovani, sempre nel rispetto dei valori di fair play, correttezza, integrità e divertimento. Dal 2007 Longines è Sponsor e Cronometrista ufficiale del Roland Garros e questa settimana il brand orologiero organizza la nona edizione del torneo Longines Future Tennis Aces, che si svolgerà all’ombra della meravigliosa Torre Eiffel.

 

Questa competizione assumerà una nuova dimensione in quanto per la seconda volta dal debutto ospiterà venti ragazze e venti ragazzi, ciascuno rappresentante di venti diversi paesi: Australia, Austria, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, India, Italia, Giappone, Corea, Messico, Polonia, Russia, Singapore, Spagna, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Regno Unito e Stati Uniti. La finale si disputerà il 2 giugno alla presenza dei mentori dell’evento Alex Corretja e Arantxa Sanchez, che giocheranno un match dimostrativo con i finalisti insieme agli Ambasciatori dell'Eleganza Longines Stefanie Graf e Andre Agassi.

Vedi altro
Longines Future Tennis Aces; tournament; 2018
30/05/2018
Roland-Garros
Alla ricerca dei campioni di domani al torneo Longines Future Tennis Aces 2018

Nella straordinaria atmosfera all’ombra della Torre Eiffel, quest’anno si svolgerà la nona edizione del torneo Longines Future Tennis Aces, una competizione che per la prima volta vede sfidarsi insieme ragazze e ragazzi under 13 nei rispettivi gironi. Tutti i partecipanti sono stati selezionati dalle federazioni di tennis per rappresentare il proprio paese (Australia, Austria, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, India, Italia, Giappone, Corea, Messico, Polonia, Russia, Singapore, Spagna, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Regno Unito e Stati Uniti) e avranno l’opportunità di battersi su terra rossa alle stesse condizioni del Roland Garros, di cui Longines è Sponsor e Cronometrista ufficiale dal 2007.

 

Prima del torneo, i giovani atleti si sono allenati su terra rossa in occasione di un campo intensivo di due giorni, il “Longines Academy”, sotto la guida di giocatori più esperti. L’ex campionessa francese Séverine Beltrame ha seguito da vicino il team femminile insieme a Frédéric Décamps, mentre il belga Christophe Rochus, anch’egli ex tennista professionista, e Rémi Barbarin hanno fornito preziosi consigli al team dei ragazzi, spiegando come arrivare nelle migliori condizioni agli imminenti match. Il Longines Future Tennis Aces 2018 rappresenta una preziosa opportunità per i giovani di talento per misurarsi a livello internazionale. Come segno di riconoscimento, i vincitori del torneo riceveranno un segnatempo Longines e un trofeo. Infine, ma non in ordine di importanza, verrà assegnata una borsa di studio annuale fino al compimento del 16° anno di età e dopo la finale, i giocatori in erba avranno la possibilità di partecipare a un match dimostrativo con gli ambasciatori dell’Eleganza Longines Stefanie Graf e Andre Agassi, che si svolgerà sabato 2 giugno.

 

Programma del Longines Future Tennis Aces 2018

Giovedì 31 maggio 2018 Qualificazioni
Venerdì 1 giugno 2018 Quarti di finale e semifinali
Sabato 2 giugno 2018

Finale

Seguirà un match dimostrativo con Stefanie Graf e Andre Agassi
 

Informazioni sul Longines Future Tennis Aces 2018

L’obiettivo del Longines Future Tennis Aces è di scovare i futuri campioni del tennis. Sulla falsa riga dei French-Open di Roland Garros, il torneo è sostenuto dalla Federazione Francese di Tennis (FFT). Fin dal 2010, ogni anno i tennisti under 13 si sfidano per ottenere la qualificazione al match finale e partecipare a un esclusivo match dimostrativo. Queste giovani promesse del mondo del tennis provengono da ogni angolo del mondo e vengono scelte in collaborazione con le rispettive federazioni di tennis dei loro paesi. Nei due giorni che precedono il torneo hanno la possibilità di partecipare al Longines Academy, un appuntamento che consente loro di allenarsi su terra rossa e ricevere preziosi consigli tecnici da parte di personalità di spicco del tennis. Alla fine del torneo, i vincitori ricevono un trofeo per mano del presidente della FTT, Bernard Giudicelli, e un segnatempo Longines. I due finalisti, inoltre, ricevono una borsa di studio annuale fino al compimento del 16° anno di età.

Vedi altro
The Longines Paris Eiffel Jumping;show jumping,2018,fifth anniversary
30/05/2018
Salto ad ostacoli
Quinto anniversario del Longines Paris Eiffel Jumping

Questa sera Longines ha avuto l’onore di presentare alla stampa lo strepitoso programma del Longines Paris Eiffel Jumping 2018 che si svolgerà dal 5 al 7 luglio 2018. Decima tappa del Longines Global Champions Tour, questa competizione vedrà riunirsi i migliori fantini e cavalli nella cornice dello Champ de Mars, dove spicca l’iconica Torre Eiffel sullo sfondo. Ancora una volta, il brand orologiero svizzero è felice di prestare il nome a questo prestigioso evento di salto a ostacoli e di offrire la propria esperienza in qualità di cronometrista per tutte le gare della competizione. Per la quinta edizione, Longines non vede l’ora di invitare gli spettatori a trascorrere momenti indimenticabili con la sua Giostra allestita nel Grand Village, aperto al pubblico.

 

Inoltre, la Maison Longines è lieta di presentare la gara clou di questo fine settimana, il Longines Global Champions Tour Grand Prix di Parigi, una competizione che permette ai fantini di guadagnare punti nelle classifiche generali del Longines Global Champions Tour e quindi ottenere il biglietto vincente per partecipare al Longines Global Champions Tour Super Grand Prix che si disputerà a Praga nel mese di dicembre.

 

Ad allietare l’appuntamento sarà la presenza dell’Ambasciatrice dell’Eleganza Longines, la meravigliosa attrice indiana Aishwarya Rai Bachchan, che per l’occasione indosserà l’orologio ufficiale dell’evento, un modello da donna della Blue Edition della Longines Master Collection. Questo segnatempo in acciaio presenta un quadrante blu con finitura a raggi di sole, abbinato al cinturino blu in alligatore e impreziosito da indici di diamanti. Le sue affascinanti variazioni cromatiche sono perfettamente in linea con lo spirito classico e sobrio di questa collezione.

 

L’eleganza del cuore

 

Per la prima volta quest’anno Longines si fregia di essere Sponsor Titolare della Longines Eiffel Challenge, una competizione che si svolge alla presenza del Ministro della Cultura Françoise Nyssen a sostegno della “Mission Bern”, volta a riportare in auge il patrimonio francese orologiero ed equestre. Il presidente francese Emmanuel Macron ha affidato la missione al celebre presentatore radiofonico e televisivo Stéphane Bern, conosciuto per la sua passione per la storia.

 

Il brand orologiero svizzero vanta una lunga tradizione di sostegno alla cause benefiche, perciò non poteva non sostenere anche la JustWorld International, un’organizzazione senza scopo di lucro che raccoglie fondi destinati ad aiutare i bambini meno fortunati attraverso l’iniziativa “Longines Clear The Jump”, che si svolgerà sabato sera nel corso della gara clou, il Longines Global Champions Tour Grand Prix di Parigi. Ogni volta che un cavallo e un fantino supereranno un ostacolo Longines senza errori, il brand della clessidra alata donerà 200 pasti all’associazione. Nel rispetto del motto “Elegance is an attitude”, Longines approfitterà di questa occasione per celebrare la strepitosa eleganza che JustWorld ha saputo dimostrare nel corso degli anni.

Vedi altro
Nulahemaiti Abai; Gulio van De Koelaar; the 2nd leg; Longines FEI World CupTM Jumping China League
29/05/2018
Salto ad ostacoli
Longines FEI World CupTM Jumping, girone della Cina - 2a tappa

Domenica 27 maggio, il fantino cinese Nulahemaiti Abai su Gulio van De Koelaar ha trionfato nella 2a tappa del Longines FEI World CupTM Jumping, girone della Cina, disputata a Chengdu. Il compatriota Tongyan Liu in sella a Ku Bu Qi ha conquistato il secondo posto, mentre il fantino belga Jolien Maenhaut in sella a Pommeau du Heup si è classificato in terza posizione. L’evento, di cui Longines è sponsor titolare, cronometrista e orologio ufficiale, si è svolto nella cornice di Chengdu.

 

Nel corso del weekend, il brand orologiero svizzero ha avuto l’onore di presentare l’orologio ufficiale dell’evento, un modello della Record Collection che combina eccellenza artigianale ed eleganza classica, aspirando a diventare la punta di diamante del marchio.

Vedi altro
Brazilians; Ana Paula Melilo; Mateo Reyes; Roland-Garros Junior Wild-Card Competition by Longines
29/05/2018
Roland-Garros
The Brazilians Ana Paula Melilo and Mateo Reyes win the “Roland-Garros Junior Wild-Card Competition by Longines”

The adventure continues for the Brazilians Ana Paula Melilo and Mateo Reyes at Roland Garros! Winners of the “Roland-Garros Junior Wild-Card Competition by Longines”, they each clinched a wildcard for the main draw of the junior singles tournaments, which will take place from 3 and 9 June on the courts at Roland-Garros.  

During the final phase, played today on Court No.6, Melilo defeated China’s Cao Xue (7-6, 6-2) and India’s Shrivalli Bhamidipaty (7-5, 6-4). Meanwhile, in the boys’ tournament, Reyes won successive matches over India’s Siddhant Banthia (6-3, 6-3) and China’s Zhou Xinmu (6-4, 6-2).  

This final phase was contested by three girls and three boys under the age of 18 from three countries (Brazil, India and China). These young players earned their place in the final by winning the qualifying rounds on clay in their home country, in Belo Horizonte in Brazil (Pampulha Iate Clube), Nanchang in China (Zhongchang Tennis Club) and Delhi in India (Delhi Lawn Tennis Association).%break%Results

Girls:
Ana Paula Melilo (BRA) d. Cao Xue (CHN) 7/6(0) 6/2
Ana Paula Melilo (BRA) d. Shrivalli Bhamidipaty (IND) 7/5 6/4
Shrivalli Bhamidipaty (IND) d. Cao Xue (CHN) 6/3 6/2

Boys:
Mateo Reyes (BRA) d. Siddhant Banthia (IND) 6/3 6/3
Siddhant Banthia (IND) d. Zhou Xinmu ( CHN) 6/2 6/2
Mateo Reyes (BRA) d. Zhou Xinmu (CHN) 6/4 6/2

Vedi altro
2018 Longines Rising Ski Stars; winners; Swiss; Mélanie Meillard; Loïc Meillard; Saint-Imier; Longines headquarters
29/05/2018
Sci alpino
I fratelli svizzeri Mélanie e Loïc Meillard, vincitori del premio Longines Rising Ski Stars 2018, visitano la sede di Longines di Saint-Imier

Oggi il brand orologiero svizzero ha accolto con piacere a Saint-Imier i vincitori del premio Longines Rising Ski Stars 2018 Mélanie e Loïc Meillard in visita alla sede della Maison. Accompagnati dal Vice Presidente e Direttore del Marketing Internazionale Juan-Carlos Capelli, i fratelli svizzeri sciatori di fama mondiale hanno avuto l’opportunità di scoprire le varie fasi dello straordinario processo produttivo di un orologio Longines, oltre ad ammirare il museo che ripercorre l’affascinante storia del brand.

 

Sfoggiando un modello Conquest Saint-Moritz consegnato come premio per la vittoria del Longines Rising Ski Star 2018, Mélanie ha dichiarato: “Dopo aver conquistato il premio Longines Rising Ski Stars al termine dell’ultima Coppa del Mondo di Sci Alpino FIS, ovviamente volevamo conoscere di più questa emblematica azienda profondamente legata al nostro territorio”. Mentre Loïc ha aggiunto: “Ora che abbiamo avuto questa possibilità, possiamo affermare di essere rimasti estremamente colpiti dalla ricca storia del brand. Proprio come Longines, siamo orgogliosi di rappresentare questa regione a livello internazionale”.%break%Informazioni sul Longines Rising Ski Stars

Assegnato per la prima volta alla fine della stagione di sci alpino 2012/2013, il premio “Longines Rising Ski Stars” celebra la migliore sciatrice femminile di età inferiore a 21 anni e il migliore sciatore maschile di età inferiore a 23 anni che hanno gareggiato nella Coppa del Mondo di Sci Alpino FIS. Il premio consiste in un trofeo, un orologio Longines e un assegno del valore di 20.000 CHF.

Vedi altro