Go to Main Navigation Go to Content Go to Social Networks Go to Bottom Navigation
e-shop
picture e-shop
Orologi
picture Orologi
L'universo Longines
picture L'universo Longines
Rivenditori
picture Rivenditori
Servizio Clienti
picture Il marchio
 
en en-AU en-GB fr fr-CH de de-CH es it it-CH ko pl zh-Hans zh-Hant ja ru th tr pt

Search

FIS Alpine Ski World Cup Men - Wengen; Alpine Skiing; 2020
19/01/2020
Sci alpino
FIS Alpine Ski World Cup Men - Wengen

As the Official Partner and Timekeeper of the FIS, Longines was proud to present the Top-3 skiers of the three races taking place this weekend in Wengen, with elegant Longines timepieces. On Friday, Austria’s Matthias Mayer won the Alpine Combined race, while Switzerland’s Beat Feuz claimed his third World Cup victory in Downhill (2012, 2018 and 2020) in front of an ecstatic home crowd on Sunday. Rounding off the weekend, Clément Noël from France won the Slalom event, marking his second victory in the discipline this season.

Vedi altro
Luigi Baleri; 2019 Longines Owner of the Year
17/01/2020
Salto ad ostacoli
Luigi Baleri is the 2019 Longines Owner of the Year

Cavalcato dal campione svizzero individuale al Campionato Europeo, Martin Fuchs, medaglia argento ai Giochi Olimpici e attuale leader delle classifiche di salto a ostacoli Longines, Clooney 51, che ha grandemente contribuito a questo primo posto, vanta un altro anno di grandi successi nel 2019, tra cui un incredibile ed emozionante oro al Girone europeo della Longines FEI Jumping a Rotterdam (NED), nonché le vittorie al 5* Grand Prix di Lione (FRA), Wellington (USA), Basilea (SUI) e Ginevra (SUI). Il castrone grigio si è aggiudicato inoltre un fantastico 2° posto alle finali della Longines FEI Jumping World CupTM a Gothenburg (SWE), ancora una volta con Martin Fuchs in sella.

 

Dominique Mégret, presidente del Jumping Owners Club, è estasiato dalla rinnovata vittoria di Luigi Baleri per la stagione 2019. “ Essere nominato Proprietario dellAnno da Longines una volta nella vita è già di per sé un risultato di cui essere fieri, ma ricevere questo trofeo due volte di fila è semplicemente straordinario!” Dominique Mégret ha dichiarato: “ In qualità di presidente del JOC, sono ovviamente fiero che sia riconosciuto il grande impegno di uno dei nostri iscritti. Ciò che questo exploit dimostra è però il grande valore di lealtà, fede e rispetto. La relazione costruita tra Luigi e il suo cavaliere, forte, buona e duratura, ma anche con tutto il team, è di certo una componente fondamentale di questo risultato incredibile. Una collaborazione fruttuosa sul lungo periodo dovrebbe essere lobiettivo di tutti i cavalieri”. La relazione costruita tra Luigi, il suo cavaliere e lintero team è di certo una componente fondamentale di questo risultato incredibile. Una collaborazione fruttuosa sul lungo periodo dovrebbe essere lobiettivo di tutti i cavalieri”.

 

Matthieu Baumgartner, Vice Presidente Marketing di Longines, ha commentato: “ In qualità di partner ufficiale del Jumping Owners Club, è un grande piacere esordire la nostra collaborazione con la consegna del premio di Proprietario dellAnno Longines 2019 a Luigi Baleri. I suoi successi in diversi eventi di rilievo nel 2019, in particolare durante le varie tappe e la finale della Longines FEI World CupTM nonché ai Campionati Europei di Salto a Ostacoli Longines FEI, parlano da soli. A nome di Longines, facciamo le nostre congratulazioni più sincere a lui e al suo team, augurando loro grande successo anche nel futuro”.

 

Il premio, una scultura in bronzo originale di un cavallo rampante, è stato consegnato a Luigi Baleri da Christophe Jeanneret, Brand Manager di Longines Svizzera, e da Dominique Mégret, presidente del JOC, nellarena principale del Longines CSI5* Basel alla presenza del team al completo, Martin Fuchs compreso, che affiancava Baleri e i suoi destrieri. Luigi Baleri ha anche ricevuto un orologio Longines.

 

Gli altri due proprietari sul podio sono: al secondo posto, Stuteri Arch – Charlotte Söderström (proprietario di H&M All In, H&M Christian K e H&M Indiana cavalcati da Peder Fredricson e Malin Baryard-Johnsson per la Svezia) già Proprietario dellAnno 2017, e al terzo posto Ann C. Thompson (proprietaria di Balou du Reventon, Important de Muze e Romeo 88, cavalcati da Darragh Kenny per lIrlanda).

 

Vedi altro
Brand orologiero svizzero Longines; sponsor CHI AL SHAQAB
17/01/2020
Salto ad ostacoli
Partnership tra il brand orologiero svizzero Longines e CHI AL SHAQAB

Longines ha lonore di diventare Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale di CHI AL SHAQAB, nonché Sponsor principale e Orologio ufficiale del Longines Hathab - Qatar Equestrian Tour.

Istituito nel 2013, CHI AL SHAQAB è l’unico evento equestre nel suo genere del Medioriente e ogni anno accoglie i migliori fantini locali e internazionali che si sfidano nelle discipline del salto a ostacoli, dressage e para dressage.

Khalifa Al Attiya, Direttore esecutivo di Al Shaqab e Presidente di CHI AL SHAQAB, ha affermato: Al Shaqab ha il piacere di avviare una partnership di lungo termine con Longines, un brand di fama globale, particolarmente noto per il suo ruolo nel mondo degli sport equestri. La nostra associazione è al suo fianco da diverso tempo poiché, fin dal 2013, la cornice di Al Shaqab ospita il Longines Global Champions Tour. Questo legame diventerà ancora più forte poiché Longines deterrà i diritti di denominazione sullarena principale di Al Shaqab e i diritti di titolarità sul nostro evento di spicco CHI AL SHAQAB. Così facendo sicuramente innalzeremo lo status di CHI AL SHAQAB nel calendario delle competizioni equestri.

Il Vice Presidente Marketing di Longines, Matthieu Baumgartner, ha dichiarato:
Siamo particolarmente orgogliosi di rafforzare ulteriormente questa collaborazione con Al Shaqab, membro della Qatar Foundation. Attendiamo con ansia lavvio di questa partnership che ci consentirà di diventare Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale di CHI AL SHAQAB, nonché Sponsor principale e Orologio ufficiale del Longines Hathab - Qatar Equestrian Tour. Questa nuova collaborazione rafforza la nostra passione per l’universo equestre, nata ormai oltre un secolo e mezzo fa.

Il CHI AL SHAQAB presentato da Longines si svolgerà a Doha dal 27 al 29 febbraio 2020. %break%Informazioni su Al Shaqab

’<="" span><="" blocked="">esperienza coinvolgente per la comunità.Fin dalla sua istituzione nel 1992, lidea di Al Shaqab è stata quella di sviluppare il patrimonio equestre arabo del Qatar e al contempo proporsi come leader nel panorama globale dei professionisti dellippica, offrendo unesperienza coinvolgente per la comunità. La leadership globale ha permesso non soltanto di preservare, proteggere e promuovere le razze di cavalli arabi, ma anche di iniziare la comunità a questo sport culturale unico e tradizionale. Oggi le straordinarie strutture di Al Shaqab, concepite con un design dimpatto a forma di ferro di cavallo, coprono una superficie di 980.000 metri quadrati. ’<="" span><="" blocked="">ambito della quale vengono illustrate le sue capacità di organizzare eventi sportivi importanti di portata internazionale a livelli altissimi.Con unArena Principale allavanguardia che comprende spazi sia allaperto che al chiuso in grado di ospitare oltre 5.000 spettatori, Al Shaqab riflette la crescente reputazione del Qatar nella scena mondiale e mette in luce le capacità di questo paese nellorganizzazione di eventi sportivi importanti di portata internazionale a livelli altissimi. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.alshaqab.com

Vedi altro
Longines CSI 5* Basel; Jumping; 2020
17/01/2020
Salto ad ostacoli
Longines CSI 5* Basel

Longines is Official Partner, Official Timekeeper and Official Watch of the FEI. The watch brand also is the Title Partner of the Longines FEI Jumping World Cup™ - Western European League. At Sunday’s spectacular Swiss leg of this competition, the best combination was Steve Guerdat (SUI) on Victorio des Frotards who imposed themselves over Julien Epaillard (FRA) on Queeletta and Peiter Devos (BEL) on Apart respectively second and third. The winner was presented with an elegant Longines timepiece to celebrate her victory.

 

At the Longines Grand Prix on Friday, Steve Guerdat (SUI) on Victorio des Frotards also won the competition, followed by Denis Lynch (IRL) on GC Chopin‘s Bushi and Niels Bruynseels (BEL) on Illusionata van’t Meulenhof. On this occasion, Switzerland’s Mr Luigi Baleri, owner of the top ranked horse Clooney 51, was awarded the Longines Owner of the Year trophy for 2019. This award values the owners' involvement in the performance of show jumping horses.

 

The Official Watch of this year’s event is an elegant ladies’ model from the collection Conquest Classic, which skillfully combines modernity with the refinement that defines the brand. Elegant and sleek, these latest creations are both resolutely feminine and boldly contemporary. This 34 mm diameter model houses a quartz movement in its diamond-set steel case. Its sunray silver dial is adorned with 12 rose indexes.

 

Longines concluded an agreement with the International Equestrian Federation (FEI), based in Lausanne, which makes the Swiss watch brand the Federation's Main Partner, Official Timekeeper and Official Watch. As a result of this partnership, Longines became the Title Partner of Longines FEI Jumping World Cup™ Western European League, North American League and China League. These agreements and partnerships reinforce the brand’s traditional commitment in equestrian sports and make it a major player in this field. Longines has been associated with the equestrian world since its inception. The oldest known Longines watch decorated with equestrian motifs dates from 1869, and ushered in a handsome series of equestrian-themed pocket watches. The brand’s early ties with horses encouraged the watchmakers of Saint-Imier to pursue advances in sports timekeeping for equestrian competitions. In 1878, the winged hourglass brand developed its first chronograph movement, the legendary 20H. In addition, the Swiss watch brand was associated for the first time with a show jumping event in 1912. Today, Longines is passionately committed to the equestrian world and its various disciplines.

Vedi altro
Longines; elegant timepiece; 1940; The Longines Heritage Classic Chronograph 1946
06/01/2020
Altro
Longines rivisita un elegante segnatempo della seconda metà degli anni ‘40: The Longines Heritage Classic Chronograph 1946

Longines arricchisce il proprio segmento Heritage con una nuova creazione, The Longines Heritage Classic Chronograph 1946, la riedizione di un esemplare realizzato nella seconda metà degli anni ‘40. In quegli anni, il Marchio svizzero ha progettato una serie di segnatempo eleganti e all’avanguardia per la tecnologia dell’epoca. Oggi, questi modelli sobri e intramontabili sono apprezzati dagli amanti  dell’orologeria vintage.

All’interno della cassa in acciaio inossidabile di 40 mm di diametro, The Longines Heritage Classic Chronograph 1946 ospita un movimento cronografo a carica automatica sviluppato esclusivamente per il Marchio (L895.5).

Fedele al design dell’esemplare cui si è ispirato, questo orologio presenta un quadrante bombato color argenté opalino, valorizzato da due contatori – 30 minuti e piccoli secondi – finemente scavati. Gli armoniosi numeri arabi inclinati in stile “dauphin”, caratteristici di quei tempi, scandiscono le ore di questo segnatempo. Sul quadrante, a mezzogiorno, compare la delicata dicitura LONGINES con la tipografia dell’epoca. Le lancette a foglia in acciaio azzurrato sublimano questo elegante esemplare, sovrastato da un vetro zaffiro antiriflesso.

Questo modello è presentato con un cinturino in pelle nera semi opaca caratterizzato da una texture morbida e da finiture marcatamente vintage.

Vedi altro
Longines; dazzling; eyewear collection
03/01/2020
Corporate
Longines presenta una splendida collezione di occhiali

Longines lancia una collezione di occhiali da vista e da sole per uomo e donna, ispirata ai suoi valori tradizionali. I diversi modelli disponibili vanno a completare la collezione di segnatempo della Maison svizzera e beneficiano di tutta la sua esperienza. I prodotti sono realizzati con i migliori materiali oltre che con lenti di altissima qualità e trasmettono l'essenza stessa del Marchio della clessidra alata. Per realizzare questa nuova gamma, Longines ha collaborato con Marcolin S.p.A., una delle aziende leader a livello mondiale nel settore dell'occhialeria.

Le creazioni Longines riprendono diversi elementi di stile che ricordano i suoi orologi e riflettono tutta la sua esperienza. Gli occhiali da sole sono suddivisi in tre segmenti: quello "Classico" racconta l’eleganza intramontabile della Maison; l’"Heritage" parla della ricca storia del marchio; e lo "Sport" dimostra la ricerca continua nell’innovazione e nelle prestazioni.%break%Matthieu Baumgartner, Vicepresidente Marketing di Longines, è entusiasta di questo nuovo capitolo: "Si tratta di una straordinaria opportunità per Longines, un nuovo mezzo di espressione che ci permette di raccontare i valori del nostro Marchio oltre le frontiere dell'orologeria. Grazie alla collaborazione con Marcolin S.p.A., possiamo proporre una linea di prodotti in linea con l'identità della nostra Maison. La sua expertise nel settore dell'occhialeria, infatti, è una vera garanzia di qualità”.

Gli occhiali da sole saranno presto disponibili presso le boutique selezionate Longines. L’intera collezione di occhiali sarà disponibile presso la rete di distributori di Marcolin S.p.A.

Vedi altro
Prodotto aggiunto al comparatore!

Scegliere un altro orologio da comparare.

Puoi comparare fino a tre orologi

Hai rimosso il prodotto %REF% dalla lista di comparazione
Hai svuotato la lista di comparazione
Attenzione

Il comparatore ha un limite di 3 articoli

OK

Sei sicuro di voler rimuovere questo articolo?

Sei sicuro di voler rimuovere tutto?

Cancellare
OK